Le storielle del principe

La vita davanti

Buongiorno Principessa,

Non ho molto da dirti oggi. Sono un po’ assonnato, non ho riposato bene in questi giorni.

Comunque eccoti la tua storia:

Guardo i miei piedi penzolare giù dallo skilift. Che begli scarponi. Li ho comprati nel negozio del centro commerciale, 700 euro.

Il piede mi stà stretto dentro. Non riesco a muoverlo, quasi neanche i tendini.

Ceahlau Mountain by Sorin Untu

Bella soddisfazione a 45 anni ritrovarsi in una amena località sciistica, di quelle super esclusive, alloggiare in posto altrettanto bello. Tutto perfetto.

Anche il maestro di sci è perfetto, ti insegna veramente a sciare bene. Dopo tanti anni di sacrifici qualcosa è successo. La svolta, ho cominciato a inanellare successi. Ho cominciato a fare buoni affari. Sono riuscito a raggiungere un buon livello professionale ed economico.

Dopo il secondo matrimonio, tutto stà andando bene. Adesso mi sento di tirare un sospiro di sollievo. Adesso sì che posso concedermi una vita comoda quasi noiosa.

Ho una donna bella, più giovane di me, mi dice che mi ama ogni giorno, ho fatto il mutuo per la casa al mare, ho comprato una macchina costosissima per me e una per mia moglie.

Le vacanze di natale le passeremo da mio fratello con la sua famiglia e i miei nipoti.

Cosa è questo rumore, sembra un cavo che si spezza. Oddio stiamo precipitando, allora è vero che quando stai per morire la vita ti passa davanti in un attimo.

Quando sono caduto dal triciclo, il primo schiaffo preso da mio papà, la prima volta che ho fatto l’amore, l’università con i suoi esami facili da superare, gli amici, le donne, tutto splendido.

Ma un attimo questa non è la mia vita, io non ho questi amici, non conosco queste persone. Io ho faticato per avere tutto.

Mi giro e vedo un altro uomo che sta precipitando con me, ho la sua vita, ho i suoi ricordi, io voglio i miei.

Ma ormai è troppo tardi il mio corpo giace al suolo.

Ancora un istante posso stare in questa dimensione.

Peccato avrei voluto vivere un po’ di più.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...