Le storielle del principe

Poesia

Ciao Bellissima creatura, ti ringrazio per tutti i giorni che mi hai regalato accanto a te, da quando ci conosciamo fino ad oggi. E’ una sensazione stupenda sfiorare il tuo corpo, sentire il tuo calore, ascoltare il tuo respiro, dormire con te adagiata sulla mia spalla. L’unica persona che voglio accanto nella mia vita sei te, mi piaci in tutto quello che fai. Anche quando ti arrabbi sei bellissima, con il tuo faccino imbronciato che cerchi di nascondere dentro i risvolti della sciarpa. Vorrei solo poterti baciare in quei momenti.

L’aria spirava per i campi

Le spighe ondeggiavano lievi

Stormivano piano i boschi,

così chiara di stelle era la notte

E la mia anima spiegò

ampie le ali,

volò per le lande silenziose

come se volasse verso casa.

Questa poesia è di uno scrittore marocchino. Mi ha molto impressionato quando l’ho letta l’anno scorso, avevo bisogno di libertà.

Oggi ho bisogno di te.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...