Citazioni

Antoine de Saint-Exupéry sull’amore

Ho trovato nelle mie vecchie e- mail, piccoli passaggi del mio libro preferito di Antoine de Saint-Exupéry, La Cittadella. Il libro l’ ho letto in rumeno e queste traduzioni le avevo fatte per imparare la lingua italiana. Li riproduco cosi come li ho trovate, elaborate dieci anni fa, mentre mi preparavo per l’esame alla Sapienza.

Buona lettura! E magari avete dei suggerimenti per una traduzione migliore😉

Se il tuo amore non ha la speranza di essere abbracciato, devi mantenerlo in tacere. Lui può trasalire in te, se c’e silenzio. Perché genera una direzione nel mondo e ogni direzione che ti permette di avvicinarti, di allontanarti, di entrare, di uscire, di trovare oppure di perdere, ti alza. Perché tu sei quello che deve vivere. Ma non esiste vita se nessun Dio non ha creato in te una linea di forza.

Se il tuo amore non ha speranza di essere abbracciato, e diventa preghiera in vano per la ricompensa della tua fedeltà  e se non hai la forza dell’anima per mantenerlo in silenzio, allora se esiste un medico, vai da lui, per farti guarire.  Perché non devi confondere l’amore con la schiavitù del cuore. L’amore che prega è bello, ma quello che implora somiglia a quello di un servo.

Se il tuo amore verrà colpito dell’ assoluto della cose, per esempio l’ esilio o il muro di un monastero, ringrazia Dio se quello che tu ami, ti ma anche lui, benché sia in apparenza, orbo e sordo. Perché esiste amore per te, acceso nel mondo. Conta poco che non puoi usarlo. Perché quello che scompare nel deserto, anche se muore, è ricco con la sua casa lontano da lui.

Se dovessi costruire le anime grandi e scegliere quella più perfetta tra loro per chiuderla nei muri del silenzio, dirai che nessuno riceverà niente da lei. Eppure essa purifica tutto l’ impero. E cosi che nascono i segni ed i miracoli.

Se esiste amore per te, benché inutile, e l’amore da parte tua a cambio, camminerai verso la luce. Perché solo la preghiera che ha come risposta il silenzio, e grandiosa quando la divinità esiste.

E se il tuo amore ha una risposta e le braccia si aprono per te, prega che questo amore sia salvato dalla putrefazione, perché ho paura per le anime troppo felici.

2 thoughts on “Antoine de Saint-Exupéry sull’amore

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...