Confine
Dove sei?/Musica e poesia

Confine

I tuoi occhi avevano il colore Della liberta’ Mi dicesti: devi essere forte! Mentre le tue mani Disegnavano orizzonti lontani. Il confine e’ una linea sottile Vado dove mi porta il cuore. Guardo sempre lontano Come tu mi insegnasti. Che strano, Vedo ancora all’orizzonte Le tue nuvole di fumo. Mi piacerebbe poterti domandare: Ma fumi … Continua a leggere