Noi doi

  Tinandu-ne de mana Noaptea rataceam. Mirosul lacului Ne aducea speranta. Fetele noastre Ude de ploaie Straluceau ca licuricii Tu imi spusesesi: Tipa! Am ridicat mainile Si in timp ce valurile loveau, Cu forta am strigat: Aceasta este viata noastra!  

Lo scarabeo stercorario

Nove e venti di mattino. Di un qualsiasi mattino lavorativo della settimana. La vedo mentre giro a sinistra sulla stradina di casa mia. Oggi vado al lavoro con calma. Lei bellissima, capelli lunghi appena uscita dal parrucchiere, vestita da ufficio, tacchi alti. Mi taglia la strada e la lascio passare guardandola con ammirazione. Penso tra…

Scrisori

Totul a inceput cand aveam 17 ani, eram inca la liceu. Clasa in care studiam era mereu aceeasi, laboratorul de fizica, o incapere enorma, cu o catedra unde se ajungea urcand doua trepte. Catedra era un birou care se intindea pe toata latimea clasei si avea cam 4 metri largime, plin de sertare. Ce se…

Sul passare del tempo

Un giorno qualunque…una data che per me ha un  significato. Un certo significato. Per qualcun’ altro è una giornata di felicità, per me non lo è. Un giorno di amarezza e tristezza infinità. Un giorno che fa parte del passato ma continua nel presente a portarmi sofferenza. E so di certo che sarà cosi per…

Uccello del paradiso

In cima all’albero Scruti l’orizzonte Piccolo uccello del paradiso. Il mondo è lontano Le tue ali sono stanche Ritornerà? Per ora c’è solo Nostalgia di se stesso.

Un albero

C’era una volta un albero dove tutti gli uccelli si davano incontro per partire verso nuovi orizzonti. Lui era li da secoli all’incrocio fra i mondi. Li c’era il confine fra la vecchia e la nuova vita. Quando ero a liceo, alle ore di psicologia sono venuti dei psicologi per farci dei piccoli test comportamentali. ci hanno…

Nel mondo dei lavoratori

Devo ammette, cari lettori, che ormai mi sono abituato al ritmo febbrile della vita d’ ufficio, un adattamento in cui non avrei mai osato sperare. D’altra parte è pure vero che nella mia breve carriera alle Manifatture Levy ltd, ho sperimentato con successo alcuni metodi per lavorare meno. Se fra voi ci sono persone impiegate…

Antoine de Saint-Exupéry sull’amore

Ho trovato nelle mie vecchie e- mail, piccoli passaggi del mio libro preferito di Antoine de Saint-Exupéry, La Cittadella. Il libro l’ ho letto in rumeno e queste traduzioni le avevo fatte per imparare la lingua italiana. Li riproduco cosi come li ho trovate, elaborate dieci anni fa, mentre mi preparavo per l’esame alla Sapienza. Buona lettura! E…

“Va bene, va be…

“Va bene, va bene, mi cercherò un lavoro, anche se non sarà proprio quello che tu definiresti un buon lavoro; forse potrei avere delle intuizioni che andrebbero a tutto vantaggio di un eventuale datore di lavoro, o forse questa esperienza potrebbe fornirmi un nuovo orizzonte per i miei saggi, in fondo lavorare per il sistema…

About the courage and the freedom to change

About the courage and the freedom to change.  “I’ve always hated this country and today even more because it doesn’t have respect for its children. But I’m not leaving out of hate; I’m leaving because I hope that one day my son understands that we will be living better. I think this is the most…

Giornale on line: detto fatto!

Il giornale on line rappresenta la nuova frontiera dell\’informazione digitale Per chi nutre passione per giornalismo e comunicazione oppure è viaGiornale on line: detto fatto!.

«Poi un giorno …

«Poi un giorno mi misi a scrivere, ignorando di essermi legato per la vita a un nobile ma spietato padrone. Quando Dio ti concede un dono, ti consegna anche una frusta; e questa frusta è predisposta unicamente per l’autoflagellazione».- Truman Capote

Originally posted on Fashion is in love:
Easy to say, hard to do. Mostly when the present time is not exactly how we imagined. And yet this is the key: BELIEVE! Yes, maybe for now you don’t have your dream job, or your dream house, but take a closer look at things that are now…

Nuvole

Ho girato a sinistra Sulla via del pensiero E tutte queste nuvole?

Confine

I tuoi occhi avevano il colore Della liberta’ Mi dicesti: devi essere forte! Mentre le tue mani Disegnavano orizzonti lontani. Il confine e’ una linea sottile Vado dove mi porta il cuore. Guardo sempre lontano Come tu mi insegnasti. Che strano, Vedo ancora all’orizzonte Le tue nuvole di fumo. Mi piacerebbe poterti domandare: Ma fumi…